Il Bosco

Il sentiero che conduce alla Località Primo Rifugio del Monte Amiata, è una piacevole opportunità per percorrere il cammino in tranquillità, lontano dai rumori della quotidianità, nel pieno silenzio boschivo, rilassante e rivitalizzante. Sarà possibile quindi godere della quiete, dei colori stagionali, degli alberi, delle varietà di piante quali castagno, quercia e pino. Nel primo tratto del sentiero, prima del calare della notte, si potranno incontrare animali ed uccelli. Immersi nella natura si potrà quindi godere dei suoi suoni ed ascoltare alberi ed animali che parlano tra loro.

OFFICINA MINERARIA – CATARCIONE

 

CATARCIONE – PRIMO RIFUGIO

La Strada

Decidere di percorrere il cammino lungo la strada provinciale del Monte Amiata è sicuramente la scelta meno faticosa per il fisico. Soprattutto, è quella consigliata per chi decide di intraprendere questa esperienza in compagnia dei più piccoli per poterlo percorrere con il passeggino ed anche per chi volesse cimentarsi a raggiungere la meta con bici da strada o mountain bike.

OFFICINA MINERARIA – CATARCIONE

 

CATARCIONE – PRIMO RIFUGIO

La Navetta

Sarà, inoltre, a disposizione un servizio di navetta gratuito che dal paese di Abbadia San Salvatore vi condurrà lungo tutte le tappe fino al Primo Rifugio Amiatino e ritorno. La navetta sarà a disposizione fino a notte fonda per un comodo rientro al paese dopo aver vissuto la magia dell’evento.